Site logo

Unità Pastorale di Campagnola e Cognento


Nella speranza siamo stati salvati

ASCOLTA LE OMELIE

Stacks Image 1482

EDITORIALI

Stacks Image 1492

S. MESSE E CONFESSIONI

Stacks Image 1487

Notizie Flash: Ultim'ora


  • L'Associazione di volontariato domiciliare Emmaus cerca uomini e donne che abbiano voglia di dedicare un po' del proprio tempo settimanale (anche solo un'ora) a tenere compagnia a persone sole: è un regalo che costa poco per chi lo fa, ma di grande valore per chi lo riceve. Vuoi vedere che chi dona riceve indietro un valore ancora più grande? Fai e fatti un regalo dunque, contatta Emmaus al numero 333 8853994 oppure scrivi alla mail emmaus@upcampagnola.org :  ti metti al servizio degli altri e arricchisci te stesso.
Avvisi
Stacks Image 4542




Caricato il Video della Festa Finale del Grest 5.0

vai al video

Stacks Image 4626
Stacks Image 4624

Finalmente disponibile l’App dell’Unità Pastorale di Campagnola e Cognento

che ci farà sentire ancora più vicini, informati e aggiornati. Puoi scaricare l’app da AppStore (se il tuo Smartphone o Tabled hanno IOS) o da Google Play (se il tuo Smartphone ha Android). Clicca nei pulsanti qui sotto per andare alla pagina dello Store corrispondente.


Se il tuo Smartphone o Tablet non hanno i due sistemi operativi di cui sopra, ma puoi accedere ad internet, non preoccuparti. Per te c’è la versione HTML 5 a cui puoi accedere dal Browser del tuo Smartphone o Tablet. Per andare a questa versione devi digitare nella barra degli indirizzi del tuo Browser: http://m.upcampagnola.org
Stacks Image 4649

Pubblicata la lettera ai Parrocchiani del Natale 2014.

Eccoci giunti a un nuovo Natale e sono contento di poter continuare il dialogo epistolare che ho cominciato con voi da alcuni anni.

C’è una parabola di Gesù, che ci racconta il Vangelo di Luca al capitolo 10, nella quale il Maestro ci dona delle parole importanti:

«Un uomo scendeva da Gerusalemme a Gerico e cadde nelle mani dei briganti, che gli portarono via tutto, lo percossero a sangue e se ne andarono, lasciandolo mezzo morto. 31Per caso, un sacerdote scendeva per quella medesima strada e, quando lo vide, passò oltre. 32Anche un levita, giunto in quel luogo, vide e passò oltre. 33Invece un Samaritano, che era in viaggio, passandogli accanto, vide e ne ebbe compassione. 34Gli si fece vicino, gli fasciò le ferite, versandovi olio e vino; poi lo caricò sulla sua cavalcatura, lo portò in un albergo e si prese cura di lui. 35Il giorno seguente, tirò fuori due denari e li diede all'albergatore, dicendo: «Abbi cura di lui; ciò che spenderai in più, te lo pagherò al mio ritorno». 36Chi di questi tre ti sembra sia stato prossimo di colui che è caduto nelle mani dei briganti?».

Le persone che non hanno aiutato il malcapitato non hanno commesso nessun delitto o fatto del male a qualcuno. Hanno semplicemente continuato la loro vita che sicuramente aveva le sue urgenze e problemi…

vai alla lettera

Formazione e Spiritualità
Stacks Image 4541

«Voi stessi date loro da mangiare» (Mt 14,16)


A Campagnola Emilia un'iniziativa promossa dall'Unità Pastorale con la collaborazione dell'Assessorato alle Politiche Sociali
 
Attualmente, per il perdurare della crisi, anche nei nostri paesi le voci che chiedono più solidarietà, più interazione, più dialogo, più ascolto crescono ogni giorno di più.....
Il desiderio di una società sempre più "civile", partecipativa, armoniosa, capace di creare le condizioni per la felicità ed il benessere dei singoli, delle comunità,  si fa pressante ...esige che si superi  ogni individualismo e quel tipo di economia attuale spesso conflittuale, competitiva senza limiti, aggressiva, alienante.
 E' auspicabile... un salto qualitativo  a livello imprenditoriale oltre che di comunità locali per guardare ad una società migliore, più umanizzata ed umanizzante, che accolga e faccia spazio al vivere sociale di uomini e donne rivestiti di maggiore dignità.
Per   rifletterci insieme interverranno, nella serata del 5 dicembre alle ore 21.00, presso il teatro dell’Oratorio di Campagnola E.:
Ivan Vitali, Economista, socio Fondatore e membro del CDA presso la Scuola di Economia Civile;
Giovanni Arletti, Vicepresidente AIPEC, Imprenditore (Chimar imballaggi - Limidi di Soliera)

— PUBBLICATO IL VIDEO DELLA SERATA —

vai al Video

Oratorio San Giovanni Bosco
Stacks Image 4674

Pubblicata La Corrida 2015


Finalmente disponibile oltre che sull’App anche nel sito il video de “La Corrida 2015”.
Attraverso il filmato saremo condotti a rivivere questo momento che è sempre più “nostro”. I nostri bambini, i nostri ragazzi, i nostri giovani e anche i nostri adulti che si esibiscono e mostrano le loro “strabilianti” doti.

vai al filmato

Stacks Image 4512

Pubblicati i Filmati dei due Campi di #Polinago 2014

Non perdete la possibilità di vedere e rivedere i filmati che raccontano, in parte, la straordinaria avventura che i nostri ragazzi hanno vissuto la scorsa estate.

vai alla pagina

Eventi da non dimenticare

Stacks Image 367

Alessandro D'Avenia a Campagnola


«Quando uno si innamora non fa che dirlo al mondo intero, no? Be’, questo mio innamoramento continuo verso i miei ragazzi, cioè per la loro identità profonda, mi ha portato a dire: io questa bellezza la devo raccontare, perché nessuno la vuole raccontare»
Vai alla sezione dell'evento
Rivivi le emozioni della serata
Stacks Image 589

Gianna Jessen a Campagnola


Aggiunto il Video completo della serata,
le Foto e i vari Contributi.
Vai alla presentazione , Vai al racconto della serata, Guarda i video della serata
Vista la qualità della serata abbiamo pensato di mettere a disposizione di chi lo desidera il DVD. È possibile prenotare il DVD dell'intera serata. Vai alla pagina
Stacks Image 735

L'uomo è il suo Lavoro?


Indro Montanelli (giornalista, scrittore e storico italiano) affermava in modo provocatorio: "Solo chi non fa nulla non sbaglia mai. Sbaglia soltanto a nascere".
Queste parole ci possono aiutare a iniziare la riflessione che ci accompagnerà in questi due sabati di FamilyCafè centrati sul tema del lavoro. Il tema è: “L’uomo è il suo lavoro?”.
Vai alla pagina
@ Elpis 2011